Cibi e bevande che sono diuretici naturali

La ritenzione idrica può derivare da alcuni fattori come alcuni farmaci, malattie del fegato o della tiroide, una dieta ricca di sodio o ipocalorica. Alcuni alimenti sono diuretici naturali, nel senso che aumentano e favoriscono la produzione di urina, che può fornire sollievo dalla ritenzione di liquidi. Fate sempre molta attenzione quando si usano trattamenti “fai da te” per la ritenzione di liquidi; consumare troppi diuretici può portarvi alla disidratazione, che può causare gravi problemi di salute.

Bevande a base di caffeina
Le bevande che contengono caffeina, come tè e caffè, sono diuretici perché la caffeina, oltre ad essere un “acceleratore” del metabolismo, incoraggia il vostro corpo ad urinare più frequentemente. La caffeina è considerata un alimento sicuro, ma non va ovviamente fatto abuso.
MedlinePlus raccomanda che gli adulti non consumino più di cinque tazze di tè o bevande contenenti caffeina al giorno.
Frutta
Frutta e succhi di frutta sono ricchi di potassio ed elettroliti che sono un diuretico naturale. In particolare, frutta e succhi di agrumi, come succo di limone, sono diuretici naturali. A differenza di quanto potrebbe apparire, l’ananas, anche se non è un agrume, è comunque un diuretico naturale. Nella medicina tradizionale africana, polvere di radice di ananas fatta seccare viene usata come un trattamento naturale per l’edema o la ritenzione di liquidi. L’Università del Maryland raccomanda anche mirtilli, uva e ciliegie per contribuire a trattare l’edema.
Verdure come Diuretici
Alcuni ortaggi sono diuretici naturali, tra cui asparagi, barbabietole, verdure a foglia verde, come lattuga e spinaci, alghe, zucca e fagiolini. Alcune verdure possono interagire con alcuni farmaci, se state quindi assumendo farmaci per favorire la diuresi è sempre meglio consultarsi con il vostro medico di fiducia per sapere quali verdure includere nella vostra dieta.
Aglio, cipolla e porri
I membri della famiglia della cipolla sono considerati diuretici naturali, tra cui aglio, porri e cipolle nella vostra dieta quotidiana possono aiutarvi a ridurre la ritenzione di liquidi. Questi vegetali hanno il vantaggio di aumentare il sapore dei cibi, senza bisogno di aggiungere il sale. Il sale infatti può crearvi problemi d ritenzione di liquidi, perché una dieta ricca di sodio può farvi trattenere i liquidi. Il prezzemolo è anche un’erba ricca di potassio, che è un diuretico naturale.

Nota: Le informazioni presenti sul sito sono a fine divulgativo; non intendono e non devono sostituirsi a quelle fornite dai medici o altri professionisti a cui si raccomanda di rivolgersi.

Diuretici Naturali

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi