State seguendo una nuova dieta? Oppure avete acquistato il nostro prodotto dimagrante e siete ansiosi di sapere se state perdendo peso o meno?

Sapere quando e quante volte pesarsi è davvero importante e può aiutarvi nel vostro processo di perdere peso.
Gli esperti consigliano di pesarsi una volta alla settimana, mentre alcuni siti di dieta suggeriscono addirittura di non pesarsi fino a che non si è conclusa la dieta. Anche se può sembrare incredibile il nostro peso corporeo può fluttuare fino a un chilo nell’arco di un solo giorno. Quindi è importante sapere quando pesarsi. I ricercatori dicono che se state seguendo una dieta o state assumendo un prodotto per perdere peso pesarsi ogni giorno può aiutarvi a perdere ulteriore peso . C’è da dire che differenze evidente di peso si possono vedere solo dopo 5-8 giorni e non prima.

Lo studio scientifico
Uno studio sul New England Journal fatto su 314 persone che desideravano perdere peso ha rilevato che coloro che si pesavano ogni avevano meno probabilità di aumentare di peso corporeo nei 18 mesi successivi al termine della dieta. Gli autori hanno sostenuto che non ci sono prove che pesarsi troppo frequentemente può abbassare l’autostima o avere effetti negativi sul nostro peso corporeo.
Un altro studio, sulla rivista Obesity, su 3.003 persone ha scoperto che pesarsi più frequentemente viene associata con una maggiore “cognizione del proprio corpo” e coloro che si pesano ogni giorno avevano meno probabilità di aumentare la loro assunzione di grassi rispetto a quelli che si pesavano soltanto una volta alla settimana.

Il peso oscilla durante la settimana, e tende ad aumentare durante il fine settimana dato che solitamente le persone mangiano pasti più abbondanti e si muovono di meno. Se ci pesassimo per esempio la Domenica sera e poi il Venerdì serà troveremo un peso che può variare anche di qualche chili in positivo e questo avviene perché i ritmi della settimana vi fanno perdere peso in maniera automatica.

Quando pesarsi quindi?
Consigliamo quindi di pesarsi se possibile sempre lo stesso giorno e alla stessa ora, nelle stesse condizioni in cui vi siete pesati n precedenza. È meglio evitare di pesarsi dopo mangiato poiché il cibo assunto andrebbe a sfalsare i valori sulla bilancia rilevando un peso superiore a quello reale, cosi come è meglio non pesarsi dopo che si è appena stati in bagno dato che lo scaricamento delle feci potrebbe anche in questo caso incidere sul vostro peso corporeo, in questo caso però in maniera inferiore. Il nostro consiglio è di pesarvi la mattina appena alzati, prima di aver fatto colazione possibilmente in un giorno di metà settimana.

Se state seguendo una dieta o assumendo un prodotto per perdere peso ti consigliamo di valutare i progressi non fin dal primo giorno ma aspettando almeno 3-4 giorni prima di pesarsi nuovamente. Alcuni prodotti o alcune diete richiedono infatti alcuni giorni prima di iniziare ad essere efficaci ed ad aiutarvi a perdere peso.

Nota: Le informazioni presenti sul sito sono a fine divulgativo; non intendono e non devono sostituirsi a quelle fornite dai medici o altri professionisti a cui si raccomanda di rivolgersi.

Quale è il momento giusto per pesarsi?